mercoledì 10 giugno 2020

Palestina: ondata di arresti contro studenti sindacalisti da parte dell'esercito israeliano


Per diversi giorni, l'esercito israeliano ha effettuato un'ondata di arresti contro gli studenti sindacalisti, in particolare quelli che sono membri del Fronte progressista per il lavoro degli studenti. Possiamo in particolare citare il caso di Layan Kayed, uno studente 22enne arrestato l'8 giugno, e quello di Wissam Owedat, uno studente dell'Università Bir Zeit arrestato il 7 giugno. Centinaia di studenti palestinesi sono attualmente imprigionati dall'occupazione israeliana con il pretesto che avrebbero sostenuto o partecipato a "organizzazioni terroristiche" (una accusa rivolta   in particolare al PFLP). Questa campagna di arresto fa parte delle crescenti tensioni nella Cisgiordania occupata. Queste proteste  sono collegate agli annunci di annessione del 30% del territorio da parte del governo Gantz / Netanyahu in programma all'inizio di luglio.

  Turchia: due combattenti del TKP / ML (Partito Comunista di Turchia/marxista-leninista) TIKKO (Armata di Liberazione degli Operai e del Co...