giovedì 28 maggio 2020

Messico: protesta contro la miseria causata dal contenimento, rapiti due poliziotti


Lunedì scorso, gli abitanti di Huejutla hanno istituito blocchi stradali sulle strade Álamo-Tamazunchale e México-Tampico. I manifestanti chiedono al governo un sostegno finanziario di fronte alle conseguenze dell'emergenza sanitaria. Inoltre, martedì, i manifestanti hanno rapito due poliziotti municipali in una comunità nella regione di Huasteca. Si dice che la polizia municipale rapita sia stata portata nella comunità di Oxtomal, dove sarebbero ancora nelle mani dei rapitori, mentre i manifestanti hanno dichiarato che non li rilasceranno finché il governo non risponderà alle loro richieste. Infine, le finestre dei locali del DIF municipale e del Tribunale di primo grado sono state rotte dai manifestanti.

Blocco stradale in Messico questo lunedì

Pau: attivista occitano arrestato e accusato di "apologia di terrorismo" per un post su Facebook

2020/06/17 Mercoledì 17 giugno alle 6.30, un attivista dell'organizzazione rivoluzionaria occitana Libertat è stato arrestato nella sua ...