giovedì 4 giugno 2020

Irlanda del Nord: i poliziotti arrestano autore di murale in memoria di George Floyd

2020/06/03


Gli attivisti del Movimento repubblicano socialista giovanile (RSYM) e un artista locale di Derry City hanno dipinto un murale venerdì esprimendo la loro solidarietà con il popolo degli Stati Uniti che si ribella contro l'omicidio razzista di George Floyd. Mentre lavoravano al murale, gli attivisti hanno notato che le telecamere del servizio di polizia dell'Irlanda del Nord (PSNI) si erano girate per monitorare il loro lavoro. Sulla via del ritorno, l'artista è stato arrestato dalla PSNI, che ha confiscato  anche tutta la sua attrezzatura. Maggiori informazioni qui .

L'affresco in memoria di George Floyd realizzato in Irlanda

File): Resto d'EuropaTag: 

Pau: attivista occitano arrestato e accusato di "apologia di terrorismo" per un post su Facebook

2020/06/17 Mercoledì 17 giugno alle 6.30, un attivista dell'organizzazione rivoluzionaria occitana Libertat è stato arrestato nella sua ...