mercoledì 27 maggio 2020

Colombia: omicidi e tentati omicidi di veterani delle FARC

2020/05/25     


Lunedì 18 maggio, Segundo Maximiliano León, ex membro della  guerriglia delle FARC e firmatario degli accordi di pace degli anni '80, è stato assassinato nel comune di Argelia (dipartimento della Valle del Cauca). Almeno 10 uomini armati sono arrivati ​​in un furgone nella riserva di López Adentro nel distretto di Guabito. Hanno sparato sulla comunità senza discriminazioni. L'attacco è stato diretto contro due ex combattenti delle FARC. I due bersagli, Sebastián Ílamo ed Eduardo Ílamo, sono rimasti feriti ma sono ancora vivi. Tuttavia, un giovane residente Cristian Conda è stato ucciso durante l'attacco. Si dice che questi attacchi siano orchestrati da una milizia del gruppo paramilitare "Carlos Patiño" contro i veterani delle FARC e i loro simpatizzanti.

I membri delle FARC stanno per consegnare le loro armi a Gallo, nel dipartimento di Cordova, il 1 ° febbraio 2017

Pau: attivista occitano arrestato e accusato di "apologia di terrorismo" per un post su Facebook

2020/06/17 Mercoledì 17 giugno alle 6.30, un attivista dell'organizzazione rivoluzionaria occitana Libertat è stato arrestato nella sua ...